martedì 25 maggio 2010

"I padroncini decimati" di Dario Di Vico

....Sono esasperati e a un`assemblea che si è tenuta di recente a Firenze un camionista è salito sul palco vestito delle sole mutande. Nessuno ha riso e il messaggio non poteva essere più chiaro. È grigia per tutti, non solo per i piccoli. l dati dicono che nel 2008 hanno chiuso 6 mila ditte, nel 2009 12 mila e quest`anno il record sarà sicuramente battuto. Una mattanza. Basta vedere il piazzale di un qualsiasi concessionario Iveco: i camion debordano.

Li hanno portati lì e messi in vendita le ditte dei nostri Piccoli, Sporchi e Cattivi che hanno chiuso la baracca e quegli autocarri restano parcheggiati settimane e settimane in attesa di compratori che non arrivano. Del resto dì veicoli immatricolati ce ne sono fin troppi, oltre 460 mila. Le aziende di autotrasporto che ne hanno solo uno rappresentano il 45% della categoria e quelle che ne possiedono tra 2 e 5 fanno un altro 38%. Il grosso dei camion è posseduto da aziende medie mentre i grandi, quelli che hanno a registro più di 200 veicoli, sono solo lo 0,05%o delle ditte del settore...............


Posta un commento