sabato 28 novembre 2009

PMI/ Perché lo Stato non paga i suoi debiti e dà una mano alla crisi?

All’interno della grande crisi economico-finanziaria che stiamo attraversando, è compresente una moltitudine di “microcrisi”, anzi sarebbe più opportuno dire che la grande crisi genera microcrisi che hanno la forza di distruggere ricchezza, di interrompere attività produttive, di creare disoccupazione, di rallentare lo sviluppo e soprattutto di creare condizioni di aeticità nell’economia di tutti i giorni. La grande crisi ha preso origine da scelte profondamente aetiche o meglio, da scelte che si ispirano a quei principi (ontologicamente non etici) per cui «gli affari sono affari» e «i soldi non hanno odore».
Sono queste due locuzioni banalmente comuni,.................


http://www.ilsussidiario.net/News/Economia-e-Finanza/2009/11/28/PMI-Perch-lo-Stato-non-paga-i-suoi-debiti-e-d-una-mano-alla-crisi-/52199/
Posta un commento